Otoplastica2018-12-07T11:47:06+00:00
schisi del lobo auricolare

Chirurgia del volto

Solitamente porto gli occhiali, potrò indossarli anche dopo? Jenni2018-02-04T15:35:21+00:00

Ciao Jenni, si richiede almeno un mese per stabilizzare i risultati ottenuti e dar modo alle cicatrici di stabilizzarsi e ai tessuti trattati di consolidare.
Buona giornata

Dopo l’intervento di correzione delle orecchie a sventola (otoplastica), posso legarmi i capelli o si vedono le cicatrici? Helene2018-02-04T15:17:36+00:00

Ciao Helene, certamente! Le cicatrici sono distribuite nella parte posteriore dell’orecchio quindi assolutamente invisibili.
Buona giornata

A che età ci si può sottoporre ad un intervento per correggere le orecchie a sventola? Francesca2018-02-04T15:16:01+00:00

Ciao Francesca, l’orecchio ha uno sviluppo molto precoce e già in età prescolare (4-5anni) ha raggiunto uno sviluppo pari al 90% della sua dimensione finale. L’intervento può essere praticato dai 4-5 anni in avanti, anche se generalmente viene richiesto in età adulta.
Buona giornata

Dopo un intervento per correggere le orecchie a sventola (otoplastica) il risultato sarà naturale? Si nota che le orecchie sono state corrette? Doroti2018-02-04T15:14:05+00:00

Ciao Doroti, l’intervento prevede delle cicatrici che solitamente sono posizionate posteriormente nell’orecchio, quindi praticamente invisibili e il risultato è sempre molto naturale. Nessuno potrà accorgersi che le orecchie sono state corrette.
Buona giornata

Dopo un intervento di plastica per le orecchie a sventola potrò portare gli occhiali comunemente come tutte le altre persone? Silvano2018-02-04T15:08:16+00:00

Ciao Silvano, sì certamente, l’intervento di otoplastica lascia il solco retro auricolare assolutamente conservato permettendo di mettere gli occhiali e le relative stanghette come qualsiasi altra persona.
Buona giornata

Per l’intervento di otoplastica debbo tagliare i capelli? Monia2018-02-04T15:06:01+00:00

Ciao Monia, no non si tagliano i capelli poiché essi vengono fissati in modo tale di non intralciare l’intervento.
Buona giornata

Dove è situata la cicatrice che consente l’intervento di otoplastica? Serena2018-02-04T15:04:16+00:00

Ciao Serena, la cicatrice cadrà sulla superficie posteriore del padiglione auricolare in un punto non visibile, rivolto verso i capelli.
Buona giornata

Otoplastica

Le orecchie cosiddette ” a sventola” possono essere fonte di imbarazzo per i bambini e per gli adulti. La maggior parte dei pazienti che si sottopone a visita per questo intervento sono bambini di età compresa tra i quattro e i quattordici anni. Quando si tratta di bambini, è fondamentale trovare un chirurgo con esperienza pediatrica che capisca la delicata e crescente natura dei tratti facciali dei bambini e può contribuire ad alleviare qualsiasi preoccupazione.

Per gli adulti, ci può essere più ansia associata a causa degli anni di imbarazzo. Per fortuna, l’intervento chirurgico è relativamente semplice e il recupero è solitamente breve.

Quanto dura la procedura?

La chirurgia dell’orecchio dura circa due ore. La maggior parte dei pazienti può camminare entro poche ore e alcuni scelgono di rimanere in ospedale durante la notte, tuttavia questo non è un requisito.

Procedura

La pelle e la cartilagine vengono rimossi da dietro le orecchie, dopo di che vengono scolpiti per piegarsi verso la testa. I punti possono essere utilizzati per aiutare a mantenere la nuova forma, con i segni di incisione abilmente nascosti nella crepa naturale dietro l’orecchio. Una tecnica alternativa può essere utilizzata in modo che nessuna cartilagine venga rimossa; usando i punti per piegare la cartilagine esposta su se stessa. Ancora una volta, i punti sono nascosti nella piega naturale dietro l’orecchio.

Recupero

Sarà utilizzata una fasciatura completa per sostenere le orecchie nella loro nuova posizione per sette o dieci giorni. Le vostre orecchie potranno essere doloranti per alcuni giorni, tuttavia questo può essere alleviato con farmaci. I punti vengono solitamente rimossi o si riassorbono in circa una settimana.

Il tempo di recupero è abbastanza breve. La maggior parte degli adulti può tornare a lavorare circa cinque giorni dopo l’intervento chirurgico. I bambini possono tornare a scuola dopo sette giorni, però l’attività fisica per i bambini dovrebbe essere sorvegliata.
I risultati, le cicatrici e i tempi di recupero variano da paziente a paziente e dipendono da una serie di fattori tra cui: aspettative, genetica, stile di vita, ambito di intervento chirurgico, tipo di intervento chirurgico, storia personale ecc. In termini di risultati e aspettative, ci sono numerose variabili per ogni paziente.

Richiedi informazioni su questa pratica

  Desideri richiedere altre informazionirichiedere un appuntamento

Se vuoi invia una tua fotografia, potrò valutare i tuoi reali bisogni e darti risposte più precise.

  dichiaro di aver letto l’informativa privacy

WhatsApp WhatsApp