In questi primi dieci anni di professione come chirurgo plastico Torino, ho capito che donare uno stato di sicurezza ed accettazione del proprio corpo è molto bello, regalo che ognuno di noi può e deve per se stesso e per le persone che ama.
Ognuno di noi ha un‘imperfezione.

La nostra mente è organizzata in modo tale che l’occhio cade su quel difetto.

Migliorare un inestetismo che ci “limita” nel nostro contesto sociale, ci permette di essere più forti e consapevoli delle nostre potenzialità.

Ci si deve voler bene e pensare che migliorando il nostro corpo, migliora anche la nostra mente, trovando equilibrio e rendendoci più forti e solari.

Il miglior chirurgo plastico a Torino

Più che mai, in quest’epoca, c’è bisogno di ottimismo ed energia.

Ho sentito spesso dalle pazienti trattate: ‛se lo avessi fatto prima’.

Spero di aiutarvi a trovare questo equilibrio e rendervi felici.”

Il dott. Juri Tassinari, miglior chirurgo plastico a Torino è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna e ho una specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica presso l’Università di Siena con una votazione di 70/70 con lode. Più di duemila interventi di Chirurgia Plastica ed Estetica eseguiti sulla base di una solida formazione ed esperienza.

Il chirurgo plastico Torino decide di frequentare, già dal quarto anno di Medicina il reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.
Qui comincio a maturare le prime esperienze professionali, dedicando passione e tanto tempo alla Chirurgia e Medicina Estetica, spaziando su tutte le varie tecniche che via via negli anni si sono consolidate e altre introdotte, arricchendo il mio curriculum.

Oltre alla formazione accademica

Il dott. Juri Tassinari ha partecipato attivamente a numerosi corsi di formazione in Italia e all’estero e a congressi di rilevanza nazionale e internazionale.

Importante il periodo di formazione Estetica presso “The Institute” diretto dal Prof. M. Gasparotti, all’interno della clinica Ars Medica di Roma.

Sin dall’abilitazione alla professione di Medico Chirurgo ho proseguito sia l’attività chirurgica che quella clinica tramite la medicina territoriale.

Ha lavorato due anni, con un contratto di assegno di ricerca presso IRCCS CROB, centro Oncologico della regione Basilicata, in Chirurgia Plastica Ricostruttiva, dove ho consolidato le conoscenze e competenze in campo ricostruttivo oncologico.

Ho lavorato un anno in Germania presso il reparto di Orthopaedische Chirurgie, Hand und Wiederherstellungschirurgie, Lukas Krankenhaus in Bϋnde nel Nord Rein Westfallen, dove ho consolidato la conoscenza della lingua tedesca.
Al rientro in Italia, ho superato l’esame del bilinguismo presso la Provincia Autonoma di Bolzano.

Ho sempre dedicato costante impegno verso la ricerca scientifica parallelamente all’attività clinica, ambulatoriale e chirurgica.