Liposcultura2018-12-04T13:49:22+00:00
schisi del lobo auricolare

Chirurgia del corpo

Il post-operatorio di un intervento di Liposcultura è molto fastidioso? Rossella2018-02-06T18:25:55+00:00

Ciao Rossella, la minuziosità del trattamento determina, invariabilmente, un certo edema o gonfiore che persiste per alcuni giorni nel post-operatorio.
Questo edema, che può essere di particolare entità per gli interventi estesi a tutto il viso, è parte naturale della tecnica e non deve preoccupare la paziente che deve essere comunque informata (in particolare per interventi estesi a tutto il viso).
Invece, la liposcultura limitata a singole componenti del viso, (guance o labbra per esempio) avrà un tempo di recupero ovviamente molto più veloce e la ripresa della normale vita di relazione avverrà in tempi molto più rapidi.
Buona giornata

Che tipo di anestesia viene utilizzata nella Liposcultura? Selene2018-02-06T18:23:10+00:00

Ciao Selene, la liposcultura è eseguita come unica tecnica, può essere sufficiente una banale anestesia locale, eventualmente associata a sedazione per cancellare ogni sensazione fastidiosa.
Se viene invece associata a lifting, si renderà necessaria l’anestesia generale.
Buona giornata

La liposuzione è un intervento pericoloso? Nadia2018-02-06T18:21:47+00:00

Ciao Nadia, non esiste, in chirurgia estetica, un intervento pericoloso.
Tutti gli interventi, tuttavia, devono essere programmati e deve essere  studiato lo stato generale del paziente proprio in virtù del fatto che, trattandosi di chirurgia non indispensabile, deve essere eseguita senza rischi aggiunti e gli interventi devono essere effettuati da chirurghi specialisti ed in ambienti idonei (sale operatorie di strutture sanitarie autorizzate)
Quindi, se consideriamo la lipoaspirazione un intervento chirurgico, quale in effetti è e non un banale trattamento da ambulatorio estetico, i rischi sono ridotti al minimo.
Buona giornata

È vero che nella zona soggetta a lipoaspirazione non si formerà più il grasso in futuro? Giorgia2018-02-06T18:20:07+00:00

Ciao Giorgia, si è vero. Raggiunto il pieno sviluppo corporeo, il corredo di cellule adipose di un essere umano è fisso. Ciò che cambia è il volume di queste cellule, cioè la quantità di grasso in esse contenute. Se le cellule adipose vengono aspirate, in quella zona non ci saranno più depositi di grasso in grado di immagazzinare lipidi.
Buona giornata

Qual è la differenza tra lipoaspirazione, liposcultura e liposuzione? Sabrina2018-02-06T18:18:33+00:00

Ciao Sabrina, in chirurgia estetica liposuzione e lipoaspirazione sono sinonimi che indicano lo stesso tipo di intervento: la rimozione dei depositi di grasso localizzati sull’addome, sui fianchi, sui glutei, sulle cosce, sulle ginocchia, sugli arti superiori, sul mento, sulle guance e sul collo. La liposcultura è una tecnica avanzata di liposuzione eseguita con microcannule che permettono di ‘scolpire’ aree ristrette e preventivamente selezionate del corpo. Entrambe, liposuzione e liposcultura, possono essere eseguite in associazione al lipofilling, detto anche lipostruttura: una tecnica che consiste nel prelevare piccole quantità di grasso nelle zone ad alta concentrazione che vengono poi iniettate nelle zone che presentano eventuali leggere depressioni.
Buona giornata

Dopo la liposuzione si può ingrassare di nuovo o il grasso aspirato non si riforma più? Leonardo2018-02-06T18:15:46+00:00

Ciao Leonardo, le cellule adipose, che vengono eliminate con la liposuzione, non si riformano più. Il loro numero, infatti, è geneticamente predefinito e aumentano di quantità solo sino all’età adolescenziale. Per contro, se si segue un’alimentazione scorretta ed una vita sedentaria, gli adipociti residui accumulano grasso, aumentando di volume e riducendo i benefici della liposuzione. L’ideale, quindi, è mantenere i risultati ottenuti con uno stile di vita corretto.
Buona giornata

La lipoaspirazione è pericolosa come ho sentito dire? Eleonora2018-02-06T18:13:31+00:00

Ciao Eleonora, no ma resta pur sempre un intervento chirurgico e pertanto non va banalizzato. Va eseguita in strutture adeguate, da personale qualificato. Per sapere se il vostro medico sia qualificato per eseguire questi interventi controllate che sia iscritto alle maggiori società italiane di chirurgia estetica (AICPE; SICPRE) che hanno online l’elenco dei soci (che devono possedere specifici requisiti). Di per sé la lipoaspirazione è un intervento sicuro.
Buona giornata

Dopo una lipoaspirazione dovrò portare delle guaine? Silvia2018-02-06T18:11:49+00:00

Ciao Silvia, no verranno prescritti dei normali collant a compressione e/o dei body elastici.
Buona giornata

La liposuzione elimina anche la cellulite? Sara2018-02-06T18:10:18+00:00

Ciao Sara, no, la liposuzione è un intervento chirurgico indicato per eliminare le adiposità localizzate, ma non elimina in alcun modo la cellulite. Cellfina® Treatment è il primo e unico trattamento medico approvato FDA per il miglioramento a lungo termine dell’aspetto estetico della cellulite su cosce e glutei. Cellfina® agisce in maniera precisa e mirata sui setti fibrosi sottocutanei responsabili dell’aspetto irregolare della pelle.
Buona giornata

In che periodo è preferibile sottoporsi ad una liposuzione? Grazia2018-02-06T18:08:55+00:00

Ciao Grazia, l’intervento di liposuzione può essere effettuato durante tutto l’anno e questo vale per tutti gli interventi di chirurgia estetica. Risulta comunque preferibile, però, eseguire l’intervento in inverno per evitare gli effetti negativi che una eventuale prolungata esposizione solare può comportare in termini di pigmentazione (colorazione) delle cicatrici.
Buona giornata

Dopo una lipoaspirazione il grasso si può riformare? Renata2018-02-06T18:07:34+00:00

Ciao Renata, no perché con l’intervento di lipoaspirazione vengono asportate le cellule adipose che pertanto non possono più accumulare lipidi. Le cellule adipose, passata la pubertà, non si replicano più quindi nelle zone trattate il dimagrimento è definitivo.
Buona giornata, grazie

La liposuzione è un intervento doloroso? È pericoloso? Luigi2018-02-06T18:05:55+00:00

Ciao Luigi, quando è preferibile farla? Generalmente la liposuzione non è un intervento doloroso. A volte viene riferito dai pazienti un leggero fastidio, ma ampiamente sopportabile. L’intervento di liposuzione è un normale intervento chirurgico ritenuto molto sicuro, ma solo se effettuato in strutture sanitarie conformi e con specialisti di supporto adeguati. È consigliabile evitare di sottoporsi a questo intervento nel periodo estivo. Si eviteranno così spiacevoli inconvenienti come l’iperpigmentazione delle cicatrici o un eccessivo edema dovuti all’esposizione solare e alle alte temperature.
Buona giornata

La liposuzione serve per dimagrire? Giancarlo2018-02-06T18:01:46+00:00

Ciao Giancarlo, la liposuzione, o liposcultura come preferiamo definirla, non serve per dimagrire, ma per eliminare le adiposità localizzate e modellare la silhouette in modo da avere un profilo più piacevole.
E’ certamente un intervento che dà grande soddisfazione al o alla Paziente.
Buona giornata

Dopo un intervento di liposcultura mi sono sentita abbandonata dal mio chirurgo. quanto è importante essere seguiti nel post operatorio dal proprio medico? non so se sono stata io troppo emotiva. Denise2018-02-06T18:00:13+00:00

Ciao Denise, è altrettanto importante il post-operatorio, quasi quanto l’intervento stesso.
Buona giornata

L’intervento di chirurgia estetica di lipoaspirazione è pericoloso? Paola2018-02-06T17:57:45+00:00

Ciao Paola, non particolarmente se eseguito correttamente, da personale specializzato e nelle strutture giuste. Tutti gli interventi di chirurgia estetica, va detto, devono essere pianificati con accurate visite preliminari e devono essere eseguiti da medici specializzati e svolgersi in strutture sanitarie autorizzate in grado di garantire il rispetto degli standard di sterilità e la qualità dei materiali. Quando gli interventi di chirurgia estetica di lipoaspirazione e liposcultura vengono eseguiti da uno specialista in Chirurgia Plastica esperto di modellamento del corpo, con la dovuta assistenza anestesiologica, i risultati sono ottimi. L’intervento non va ovviamente sottovalutato: di buon senso è suggerire al paziente di non affidarsi ai non specialisti e ad evitare operatori e strutture che eseguono interventi low cost in strutture non autorizzate (centri estetici, ambulatori, etc.) perché ci si espone inutilmente a rischi elevati. In ogni caso, le complicanze (infezione, ematomi) sono rare, ma nel caso in cui si manifestino, e se l’intervento è stato eseguito da uno specialista in Chirurgia Plastica all’interno di un’adeguata struttura attrezzata, possono essere adeguatamente affrontate ed ovviamente risolte. Detto ciò, si può affermare con cognizione di causa che la lipoaspirazione non è un intervento che espone a particolari rischi per la salute. Molte migliaia di liposuzioni e di liposculture sono eseguite ogni anno con successo in tutto il mondo.
Buona giornata

Come perdere peso prima di una liposuzione-liposcultura e come mantenere il peso giusto dopo l’intervento? Andrea2018-02-06T17:53:52+00:00

Ciao Andrea, la cosa migliore è eseguire attività fisica associata ad una dieta. Questo servirà anche per mantenere poi il risultato una volta eseguito la procedura chirurgica.
Buona giornata

Quale tecnica viene usata quando si esegue la Liposcultura? Arianna2018-02-06T17:52:15+00:00

Ciao Arianna, l’intervento comincia con il prelievo di tessuto adiposo (molto simile ad una minilipoaspirazione), con strumenti particolarmente sottili, da aree tipicamente ricche di grasso: addome, fianchi, ginocchia.
Il grasso così prelevato è tuttavia diverso dal grasso che si potrebbe ottenere con una normale lipoaspirazione pure se con cannule sottili: infatti le cannule che si usano con la tecnica di Coleman hanno una punta (un’estremità) che permette di prelevare il grasso NON in forma di micropalline (come in una micro-lipoaspirazione, ove queste micropalline hanno sempre il problema di non essere raggiunte, al loro centro, dai capillari sanguigni neoformati) MA, invece, in forma di micro-striscioline  (che pertanto possono essere più facilmente colonizzate dai capillari sanguigni).
Questa è la vera innovazione della tecnica della LIPOSTRUTTURA rispetto al tradizionale lipofilling.
Successivamente, il grasso prelevato viene centrifugato delicatamente e filtrato per eliminare le cellule danneggiate o altri detriti cellulari che ne ostacolerebbero l’attecchimento. In questo modo solo gli adipociti perfettamente sani e vitali saranno impiantati (con un ago sottile e dalla punta smussata) uniformemente, metodicamente, quasi particella per particella, ove necessario.
Buona giornata

Liposcultura

Se semplicemente non riuscite a sbarazzarvi di quelle adiposità localizzate persistenti attraverso la dieta e l’esercizio fisico, una procedura di liposuzione può essere quella di cui avete bisogno per scolpire il vostro corpo. La liposuzione, nota anche come liposcultura, lipoplastica, è una delle procedure di chirurgia estetica più popolari eseguite oggi. Questa procedura di modifica dei contorni del corpo può essere utilizzata per scolpire una forma più ideale, rendendo il vostro corpo più proporzionato. Ci sono nomi orecchiabili e nuove tecnologie laser che vengono utilizzate per descrivere una variazione sulla liposuzione a seconda della tecnica preferita dai singoli chirurghi. La linea di fondo è che tutti mirano al concetto semplice di rimuovere il grasso indesiderato attraverso un apparecchio di aspirazione a vuoto per contornare il corpo riducendo accumuli o le tasche di grasso in eccesso.

Chi è il candidato

La liposuzione funziona meglio su chi ha una buona elasticità cutanea, è entro il 30% del peso ideale e desidera rimuovere l’eccesso di grasso indesiderato dal corpo. I siti comuni per la liposuzione includono il collo, le braccia, l’addome, i fianchi, le cosce e adipe sotto i glutei.
La liposuzione non è una forma rapida di perdita di peso, ma è  progettata per scolpire le sporgenze indesiderate del corpo. I migliori risultati a lungo termine sono osservati nei pazienti che si impegnano a mantenere la corretta alimentazione e l’esercizio dopo la procedura.

Come viene eseguita?

Questa è una procedura chirurgica che richiede un’anestesia generale o locale con sedazione.
La tecnica prevede l’infusione dell’area scelta con una soluzione che ha la funzione di ridurre il sanguinamento e ad anestetizzare. Successivamente, attraverso una piccola incisione cutanea, viene inserita una cannula (un sottile tubo cavo) attaccato ad una macchina aspirata a vuoto che consente la raccolta di grassi indesiderati dalla zona.

Post operatorio

Importante sarà indossare una guaina contenitiva per ridurre al minimo le complicanze post-operatorie che potrebbero insorgere e per stimolare i tessuti a collabire e a drenare liquidi legati alla procedura eseguita. Può presentare aree di ematomi ed edemi nei tessuti trattati che si risolveranno in qualche settimana. Il risultato finale lo si potrà apprezzare dopo circa 3-4 mesi dall’intervento. I tempi di recupero sono piuttosto rapidi e sono strettamente legati all’area trattata ed alla quantità rimossa.

Richiedi informazioni su questa pratica

  Desideri richiedere altre informazionirichiedere un appuntamento

Se vuoi invia una tua fotografia, potrò valutare i tuoi reali bisogni e darti risposte più precise.

  dichiaro di aver letto l’informativa privacy

WhatsApp WhatsApp