Aumento volumetrico dei glutei

Aumentare il volume dei glutei è una procedura sempre più richiesta al giorno d’oggi.
Le tecniche per rimodellare i glutei e avere un lato B sodo e armonioso sono diverse, alcune più invasive e definitive, come la gluteoplastica con protesi, altre meno invasive e temporanee, come l’aumento volumetrico tramite acido ialuronico.

Il trattamento

L’aumento volumetrico dei glutei può essere ottenuto usando acido ialuronico macromolecolare ad alto peso molecolare.
Il trattamento viene svolto in anestesia locale.
Si crea un ingresso con un ago per la cannula che dovrà poi inserirsi nei tessuti: questa servirà a rilasciare il prodotto nei punti desiderati.
L’utilizzo della cannula è importante per non ledere i tessuti al passaggio della stessa, ecco perché ha la punta smussa.
L’aumento volumetrico è percepibile fin da subito, già al termine del trattamento.
Il prodotto sarà riassorbito lentamente per via della struttura chimica cross-linked, in un anno circa.
L’aumento volumetrico dell’area glutea è proporzionato alla quantità inserita.

aumento volumetrico glutei

Richiedi informazioni su questa pratica

    Il dott. Juri Tassinari opera e riceve in diversi centri specialistici.
    Se fosse necessario un incontro in studio, preferiresti incontrarlo a…
    RiccioneBolognaMilanoTrento

      dichiaro di aver letto l’informativa privacy