La skincare fa oramai parte della routine quotidiana di chi vuole prendersi cura della propria pelle e tutti cercano quali siano i prodotti skincare migliori in commercio.

Come è possibile unire la propria skincare routine a dei trattamenti di biorivitalizzazione eseguiti da un chirurgo plastico ed estetico in ambulatorio?

Skincare, a cosa serve e come scegliere i prodotti giusti per prendersi cura di sé

Skincare significa propriamente prendersi cura della propria pelle ed è ormai divenuta un rito giornaliero per molte donne e uomini che vogliono prevenire l’invecchiamento cutaneo e non solo.

Se si desidera correggere alcuni segni sul volto lasciati dall’acne o si vuole iniziare un trattamento anti-age bisogna scegliere i prodotti giusti per la propria beauty routine quotidiana.

È fondamentale utilizzare dei prodotti di qualità con ingredienti naturali che aiutino a:

  • rivitalizzare la pelle;
  • idratare e nutrire la pelle;
  • correggere inestetismi cutanei;
  • rallentare il processo di invecchiamento;
  • arginare l’insorgere di arrossamenti o macchie cutanee.

I prodotti in commercio in questo settore sono molti, ma una valida alternativa è quella di acquistare prodotti creati, ad hoc per ogni tipo pelle, dal proprio medico estetico o chirurgo plastico di fiducia.

Nel settore della Medicina estetica ormai da anni esercita il Dott. Juri Tassinari che, con il suo team di cosmetologi ed esperti consulenti scientifici, ha creato una linea di prodotti skincare funzionale e sicura per ogni tipo di pelle.

Il Siero Illuminante Antietà e la Crema Viso Rigenerante Antietà della linea Dr. Juri Cosmetics, scopriamoli insieme!

Scegliere il prodotto cosmetico adatto non è sempre così scontato, ma  – anzi – è importantissimo per aiutare i tessuti cutanei con i giusti ingredienti

Il Siero Illuminante Antietà della linea cosmetica ideato dal Dr. Tassinari è un prodotto utilizzabile per viso, collo e décolleté e adatto ad ogni tipo di pelle.

L’INCI del prodotto è di ottima qualità, contiene infatti sostanze naturali, tra cui:

  • l’acido ialuronico;
  • gli estratti di germogli del cappero siciliano (cappaprenoli).

L’acido ialuronico è un elemento fondamentale per garantire alla pelle una funzione antiage, mantenendola sempre giovane ed elastica.

Il cappero siciliano è un concentrato stupefacente per tutelare la pelle da agenti atmosferici e favorire un’azione lenitiva eliminando inoltre gli arrossamenti (per chi ne soffre a causa dell’esposizione al freddo).

Il siero antietà illuminante è stato realizzato per offrire un prodotto sicuro, con ingredienti efficaci altamente performanti, è adatto per chi soffre di:

  • pelle spenta e disidratata;
  • poca elasticità cutanea;
  • prevenire l’invecchiamento cutaneo.

È adatto per qualunque tipo di pelle e consigliato già dopo i 30 anni di età, da applicare sia al mattino che prima di andare a dormire, dopo un’accurata detersione del viso e con frequenza, per avere dei risultati continuativi e migliori nel tempo.

La Crema viso rigenerante antietà della linea Dr. Juri Cosmetics aiuta il naturale processo di autoriparazione della pelle e favorisce il microcircolo, grazie agli ingredienti contenuti, ottimi alleati anche nel contrastare i radicali liberi e proteggere la pelle da agenti atmosferici esterni.

Le sostanze naturali contenute nella crema in questione sono:

  • la Gardenia, una pianta dal profumo sofisticato, importante la sua azione rigenerante ottenuta dalle cellule staminali vegetali che contiene.
  • il Melograno, l’ingrediente che dona a questa crema un potere antiossidante, ricco di polifenoli e fitoestrogeni il melograno dona alla pelle tonicità ed uniformità. Il frutto, inoltre, è capace di ristabilire il normale contenuto di acqua cellulare.

La crema è adatta per ogni tipo di texture, si assorbe con velocità ed è consigliata la sua applicazione sia al mattino che alla sera, massaggiando bene per riattivare la circolazione dei tessuti cutanei.

I trattamenti di biorivitalizzazione uniti ad un’accurata skincare hanno un effetto migliorativo sulla pelle?

La tecnica di biorivitalizzazione cutanea prevede che vengano utilizzate sostanze concentrate e biocompatibili, riassorbibili dalla pelle per rimodellarla, quali:

  • acido ialuronico;
  • amminoacidi;
  • vitamine;
  • minerali.

Tra questi l’acido ialuronico è la molecola più utilizzata, viene iniettato per apportare un’idratazione profonda, stimolando le cellule che producono collagene (i fibroblasti), aumentando così l’elasticità della pelle.

Svolgere la skincare in maniera quotidiana abbinata a delle sedute di biorivitalizzazione cutanea è un connubio perfetto per avere dei risultati maggiormente efficienti e duraturi.

Utilizzando dei prodotti cosmetici a casa, uniti a delle sedute di biorivitalizzazione in ambulatorio, si avranno dei risultati tangibili in breve tempo, con un aumento della luminosità della pelle e una riduzione degli inestetismi.

La biorivitalizzazione è consigliata infatti a chiunque abbia necessità di porre rimedio a danni cutanei causati da:

  • fumo;
  • stress;
  • radicali liberi;
  • agenti ossidanti;
  • smog;
  • esposizione a raggi UV;
  • alimentazione scorretta.

È possibile prenotare delle sedute da un chirurgo plastico ed estetico, esperto nel settore del rinnovamento cutaneo.

Può essere effettuata su qualsiasi persona, a partire dai 20 anni di età e non ha controindicazioni, perché le iniezioni (infiltrazioni intradermiche) vengono effettuate sullo strato più superficiale della pelle.

La biorivitalizzazione è uno dei trattamenti estetici più richiesti per combattere l’effetto anti-aging, migliorare il tono della pelle, donando elasticità e compattezza.

siero antietà illuminante
crema antieta rigenerante