Ci sono molte variabili che influenzano la gravità delle cicatrici, tra cui la dimensione e la profondità della ferita, la vascolarizzazione dell’area, lo spessore e il colore della pelle e la direzione della cicatrice. Nessuna cicatrice può essere rimossa completamente. Tuttavia, i chirurghi plastici possono spesso migliorare l’aspetto di una cicatrice, rendendola meno evidente attraverso le iniezioni.
La revisione della cicatrice è una procedura chirurgica che dura da trenta minuti a un ora, a seconda della gravità della cicatrice. Si esegue in ambulatorio chirurgico.
Durante la consultazione chirurgica, vi esaminerò e vi mostrerò i possibili metodi di trattamento della vostra cicatrice, i rischi e benefici coinvolti e i possibili esiti. Nessun trattamento può rimuovere completamente una cicatrice e le vostre aspettative devono essere realistiche.

Le cicatrici cheloidee

Le cicatrici cheloidee sono grosse e danno prurito. Il tessuto cicatriziale che cresce oltre i bordi della ferita o incisione è spesso di colore rosso o più scuro rispetto alla pelle circostante. Le cicatrici cheloidee si verificano di solito quando il corpo continua a produrre la proteina fibrosa conosciuta come collagene dopo che una ferita è guarita. Il tessuto cicatriziale può essere tagliato e la ferita chiusa con uno o più strati di punti. Questa è generalmente una chirurgia ambulatoriale eseguita in anestesia locale. Dovresti tornare al lavoro in un giorno o due e i punti saranno rimossi in pochi giorni.

Le cicatrici ipertrofiche

Le cicatrici ipertrofiche sono molto simili alle cicatrici cheloidee poiché entrambe tendono ad essere spesse, rosse e sollevate. Le cicatrici ipertrofiche di solito rimangono entro i bordi dell’incisione originale o della ferita. Il chirurgo rimuove l’eccesso di tessuto cutaneo e può riposizionare l’incisione in modo da guarire in modo meno visibile. Questa operazione può essere eseguita sotto anestesia locale o generale, a seconda della posizione della cicatrice e delle dimensioni.

Si prega di notare che in termini di risultati e aspettative, ci sono numerose variabili per ogni paziente.