Il lipofilling (noto anche come innesto di grasso) è la tecnica di spostamento del tessuto adiposo da un’area del corpo all’altro per migliorare il profilo. Può essere un modo efficace per ridurre le rughe, cicatrici da acne e riprendere un aspetto più giovane.

Come funziona e cosa può fare su un viso?

  • funziona ricostituendo lo strato di collagene della pelle, levigando rughe e plasmando l’area trattata
  • adatto per l’uso su guance, labbra, mento, e rughe a zampa di gallina
  • può aiutare con alcuni tipi di cicatrici
  • solitamente dura da tre a sei mesi, ma i risultati dipendono molto dalla zona da trattare
  • il recupero completo può richiedere fino a dieci giorni, ma la maggior parte dei pazienti torna in attività normali entro pochi giorni Save

Procedura

Il processo di iniezione di grasso è diviso in due fasi: prima il sito donatore viene anestetizzato. Poi il grasso viene raccolto attraverso una cannula di liposuzione (tubo) dall’addome o dai fianchi. Dopo l’estrazione viene aspirata e lavata in soluzione salina per rimuovere le cellule grasse danneggiate prima dell’iniezione. Una volta trattate, le cellule adipose vengono poi iniettate con una piccola siringa nelle posizioni desiderate.

Sono necessarie più iniezioni per ottenere il risultato desiderato. Il trattamento richiede solitamente circa novanta minuti a seconda di quante iniezioni sono necessarie per raggiungere i vostri obiettivi. Tutto questo avviene in regime di day surgery, ovvero si entra al mattino ed alla sera si può tornare a casa.

Quanto dura?

I risultati variano in modo significativo per ciascun paziente. Alcuni pazienti hanno riportato risultati che sono durati un anno o più, ma la maggioranza dei pazienti ritiene che almeno la metà della pienezza iniettata scompare entro tre o sei mesi.

È pertanto necessario ripetere le iniezioni.

Ci sono effetti collaterali?

Come con qualsiasi procedura medica ci possono essere effetti collaterali.
La maggior parte delle persone sperimenta qualche gonfiore e arrossamento per le prime ventiquattro, quarantotto ore. Prurito e dolore lieve.

Non c’è rischio di reazione allergica perché il grasso viene raccolto dal proprio corpo. L’infezione è estremamente rara e se necessario, gli antibiotici saranno somministrati per cinque giorni.