Blog

Cellulite

La cellulite colpisce fino all’85% delle donne adulte e può essere estremamente difficile da correggere. Molti trattamenti sono inefficaci o richiedono più sessioni per completare risultati molto temporanei. “Pelle a buccia d’arancia” o “ricotta” influisce su tutte le forme e le dimensioni del corpo dalla magra alla grassa.

È comune confondere il concetto di cellulite con quello del grasso normale e assumere che la cellulite sia una risposta diretta all’eccesso di cibo o alla mancanza di esercizio fisico. Tuttavia, questo non è il caso. Grasso e cellulite normali rispondono in modo molto diverso alla dieta e / o all’esercizio fisico. Quando si pratica una dieta, il corpo brucia automaticamente le proprie riserve di grasso immagazzinato. Ma la cellulite è il grasso che viene intrappolato nello strato dermico della pelle e il corpo non può elaborarlo efficacemente come combustibile, quindi rimane.

Data la natura sconcertante della cellulite, come può essere trattata? Fortunatamente, ci sono un certo numero di opzioni disponibili. Le creme per uso topico contengono retinolo o caffeina che possono aumentare il flusso sanguigno nell’area interessata, riducendo così temporaneamente l’aspetto della cellulite. I rulli (come Endermologie) possono ridurre il gonfiore e l’infiammazione nei tessuti interessati e ridurre temporaneamente l’aspetto della cellulite. I dispositivi a radiofrequenza possono ridurre il tessuto connettivo nella zona interessata e aumentare il flusso sanguigno per ridurre l’aspetto della cellulite. Tuttavia, ciascuno di questi approcci è limitato dal fatto che i risultati sono reversibili e possono durare solo settimane, giorni o persino ore. Allo stesso modo, possono occuparsi solo di aree relativamente minori.

Per le fossette più significative e per risultati permanenti, i pazienti richiedono un trattamento più intenso. La liposuzione e / o l’innesto di grasso possono migliorare l’aspetto della cellulite in pazienti adeguatamente selezionati. Ma per i migliori risultati, le tecniche che sono specificamente progettate per trattare la cellulite sono spesso le migliori. La terapia laser funziona posizionando una piccola sonda laser sotto la pelle attraverso piccole incisioni. Il laser quindi scioglie in modo specifico il grasso e taglia attraverso le bande fibrose che causano la formazione di fossette sulla pelle. Questi trattamenti richiedono una singola sessione e mostrano risultati immediati. Tuttavia, causano notevoli lividi e gonfiore e possono richiedere un ritocco annuale.

Vai all’articolo
2018-12-04T16:48:40+00:00settembre 1st, 2017|News|
WhatsApp WhatsApp